(IN) Netweek

SESTO SAN GIOVANNI

"Monica Chittò sabato in marcia 'pro-migranti', io e il centrodestra in piazza Oldrini per una raccolta alimentare 'pro-italiani' in difficoltà ". L'iniziativa del candidato sindaco Di Stefano

Share

Roberto Di Stefano candidato sindaco del centrodestra a Sesto San Giovanni ci invia la nota che pubblichiamo
Oggi il sindaco Chittò firma in prefettura il protocollo che prevede più migranti per Sesto, sabato andrà in gita a Milano per la marcia pro accoglienza. Ogni giorno che passa la Chittò dimostra le sue priorità: una Sesto piena di immigrati, la maggior parte dei quali clandestini che finiranno per delinquere in città.
Mentre la sinistra accorrerà a Milano per chiedere ancora maggiori sprechi per accogliere noi saremo in Piazza Oldrini sabato, dalle 9.30 alle 19, in Piazza Oldrini per la raccolta alimentare per i sestesi in difficoltà. Visto il preoccupante aumento dei poveri nella nostra città ci sembra giusto concentrare attenzione, risorse e sostegno verso i nostri concittadini perchè per noi "prima i sestesi" non è uno slogan ma un impegno preciso. A sinistra invece "prima gli immigrati" è l'unico programma politico, collegato al business dell'accoglienza che li vede partecipare in prima linea. Queste visioni differenti descriveranno la Sesto del futuro: la nostra è concentrata sui bisogni dei cittadini, la loro sugli affari di partito e su una visione multietnica, clamorosamente fallita in tanti contesti.

Leggi tutte le notizie su "Sesto Notizie"
Edizione digitale

Autore:snz

Pubblicato il: 18 Maggio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Lascia un commento:

Pubblico Privato

Titolo

Messaggio