(IN) Netweek

SESTO SAN GIOVANNI

Via libera al 'censimento' dei Rom in Lombardia: la proposta approvata dal Pirellone é della sestese Silvia Sardone

Share

"Sono soddisfatta che la mia mozione sul censimento dei campi rom regolari ed irregolari e dei loro residenti in tutta la Lombardia sia stata approvata". Lo afferma la sestese Silvia Sardone, consigliere regionale di Forza Italia che ieri ha ottenuto il via libera dal Consiglio Regionale in merito alla proposta di creare un'anagrafe dei rom. "Sono stata in vari campi nomadi milanesi - aggiunge la rappresentante sestese al Pirellone - ho potuto toccare con mano l'illegalità diffusa che in questi insediamenti è una costante. Ad accampamenti regolari infatti se ne affiancano altri totalmente irregolari dove non si sa chi entra e chi esce arrecando gravi danni ai residenti che abitano nelle vicinanze. Grazie al provvedimento approvato oggi sarà possibile capire chi e quante persone vivono nei campi regolari e irregolari di tutta la regione. E soprattutto verificare la dispersione scolastica che è altissima oltre che cercare di capire, in maniera approfondita, per cosa vengono spesi i fondi per i campi, per l'inclusione e per l'integrazione. È inaccettabile che i bambini anziché stare a scuola vengano usati per delinquere: da mamma questo non lo posso proprio tollerare. Troppo spesso vedo bambini vivere tra i rifiuti e i topi, una politica seria non può consentire questi spettacoli da terzo mondo. Non possiamo continuare a far finta di niente. Questa mozione intende portare avanti un'analisi seria dei campi regolari e irregolari, nell'ottica del loro superamento e per salvaguardare il futuro di questi bambini".

Leggi tutte le notizie su "Sesto Notizie"
Edizione digitale

Autore:snz

Pubblicato il: 04 Luglio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Lascia un commento:

Pubblico Privato

Titolo

Messaggio