(IN) Netweek

SESTO SAN GIOVANNI

Moschea, Fratelli d'Italia: "Il sindaco Di Stefano, l'assessore Lamiranda e il consiglio comunale mettono la parola 'fine' sulla struttura più grande del Nord Italia"

Share


FRATELLI D'ITALIA - SESTO SAN GIOVANNI - Circolo "9 Novembre 1989" ci invia la noyta che pubblichiamo


Come promesso in campagna elettorale dalla coalizione di centrodestra che ha sostenuto Roberto Di Stefano alla carica di Sindaco di Sesto, ieri sera in consiglio comunale è stata messa la parola FINE sul progetto del centro culturale islamico da 2.400 mq di via Bernardo Luini, che l'ex giunta Chittò sostenne a spada tratta fino al 25 Giugno.

L'impegno politico e tecnico dell'amministrazione ha risolto in 100 giorni la questione, fortemente avversata dai cittadini sestesi ; Fratelli d'Italia ha avuto un ruolo di primo piano grazie all'assessore all'urbanistica avv. Antonio Lamiranda che con serietà e competenza ha seguito la vicenda e concretamente l'ha risolta, seguendo le leggi regionali e le normative di legge.

Altri traguardi importanti attendono la nostra città ma con il cambiamento portato dal centrodestra nessun obbiettivo è precluso. AVANTI!

(Fratelli d'Italia -Sesto San Giovanni)

Leggi tutte le notizie su "Sesto Notizie"
Edizione digitale

Autore:snz

Pubblicato il: 10 Ottobre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Lascia un commento:

Pubblico Privato

Titolo

Messaggio