(IN) Netweek

SESTO SAN GIOVANNI

Il sindaco Di Stefano commenta lo sgombero: "Una vittoria della legalità  e una vittoria dello Stato. Recepite le indicazioni del ministro Salvini"

Share

"Una vittoria della legalita'": definisce cosi' il sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano, lo sgombero cominciato stamattina alle 7 dello stabile ex Alitalia occupato nella notte tra il primo e il 2 settembre dal collettivo sociale 'Aldo Dice 26x1'. "Le occupazioni abusive sono inaccettabili soprattutto se attuate con violenza, nessun abuso puo' essere accettato anche per rispetto nei confronti dei tantissimi sestesi in attesa di una casa popolare da anni" continua il primo cittadino del comune alle porte di Milano, all'indomani della decisione sullo sgombero presa nell'ambito del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica tenutosi alla prefettura di Milano. "Questa amministrazione non tratta ne' con i centri sociali ne' con i delinquenti. E' anche una vittoria dello Stato che risponde tempestivamente alle criticita', le nuove indicazioni provenienti dal Ministro Salvini sulle occupazioni sono state utilissime e decisive".

Leggi tutte le notizie su "Sesto Notizie"
Edizione digitale

Autore:snz

Pubblicato il: 04 Settembre 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Lascia un commento:

Pubblico Privato

Titolo

Messaggio