(IN) Netweek

SESTO SAN GIOVANNI

Casapound raccoglie le firme a Sesto per candidarsi alle elezioni europee, il PD attacca: "Un vero e proprio affronto"

Share

"Un vero e proprio affronto, l'ennesimo da parte di Casapound a Sesto San Giovanni. I neofascisti tornano nella città Medaglia d'oro alla resistenza e questa volta lo fanno per raccogliere le firme e presentarsi alle prossime elezioni europee. E suona un po' come una presa in giro, visto che si presentano con un manifesto in cui campeggia in bella vista 'exIt'". Lo ha detto il segretario del Partito democratico della città metropolitana di Milano, Silvia Roggiani, commentando la decisione di Casapound di raccogliere anche a Sesto San Giovanni le firme a sostegno della lista da presentare alle prossime elezioni europee. "I cittadini - ha proseguito Roggiani - hanno già dimostrato da che parte stanno: dalla parte dell'europeismo e della pace, gli stessi valori per cui si sono sacrificati i protagonisti della resistenza di questa città. E che Casapound vorrebbe calpestare", ha concluso l'esponente dem.

Leggi tutte le notizie su "Sesto Notizie"
Edizione digitale

Autore:snz

Pubblicato il: 30 Gennaio 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Lascia un commento:

Pubblico Privato

Titolo

Messaggio