(IN) Netweek

SESTO SAN GIOVANNI

Pro Sesto, a Como va in scena il suicidio perfetto. Addio playoff con tanto rammarico

Share

La Pro Sesto getta nel...lago la possibilità di raggiungere la finale playoff. In trasferta contro un Como timoroso e inconcludente, i sestesi dopo un discreto primo tempo, nella ripresa, si trovano subito in superiorità numerica per l'espulsione del lariano Anelli.
Da qui in avanti il suicidio perfetto. Corner per il Como: in area sestese solo maglie biancoceleste eppure Gentile riesce a spizzare di testa e fare 1-0.
La partita è ancora lunga. C'è il tempo di rimediare, eppure il più esperto della squadra, capitan Corti prende un'ammonizione perchè per ben tre volte batte una punizione senza attendere il fischio dell'arbitro. Peccato che che il capitano avesse sulle spalle già un giallo e quindi viene espulso.
Nel finale clamorosa occasione da gol per la Pro Sesto, la palla è sestinata in rete ma c'è un salvataggio di un difensore azzurro che per Di Renzo è con un braccio.
L'arbitro lo espelle per proteste e per la Pro Sesto è l'addio ai sogni gloria

Leggi tutte le notizie su "Sesto Notizie"
Edizione digitale

Autore:snz

Pubblicato il: 13 Maggio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Lascia un commento:

Pubblico Privato

Titolo

Messaggio