(IN) Netweek

SESTO SAN GIOVANNI

"La Pro Sesto domina ma non segna. Domenica arriva la capolista Gozzano, bisogna tornare al successo". L'analisi 'a bocce ferme' di Roberto Vaini

Share

Sono cinque le gare di fila che la Pro Sesto occupa il terzo posto in classifica "aiutata", dai 'battibecchi' tra le compagini rivali, e sono troppe. Perciò non dobbiamo fare altri pasi falsi per non slittare dentro la mischia.
Infatti, a Casale Monferrato, pur dominando per tutta la gara, la modesta formazione piemontese, non siamo riusciti a mettere almeno una palla dentro la rete in cinque chiare occasioni da gol.

Casale Pro Sesto 0 a 0. Qualche cenno di cronaca. La Pro Sesto è scesa sul campo del Casale, in un pomeriggio piuttosto freddo, con la voglia di conquistare il risultato pieno e nelle cui fila schierava due ex: Duguet e Guccione. Nel Casale invece esordiva l'allenatore Melchiori al dimissionario Ezio Rossi.
La Pro Sesto parte subito tanto gioco ma poche le emozioni. La prima giunge al minuto 25' per merito di Gilles Duguet: rasoterra a fil di palo. Al minuto 29' il portiere casalese riesce a deviare un insidioso tiro di Filippo Guccione verso il sette. Ottimo gesto tecnico di Guccione.
La Pro inizia il secondo tempo con maggior gagliardia che al minuto 48' organizza un'azione corale: Di Renzo coglie e porta avanti la palla, l'allunga a Duguet che di prima intenzione al volo serve un assist perfetto (applaudito il gesto tecnico) a Luca Scapuzzi, forse troppo sicuro, spara in area ma la palla sorvola la traversa. I Biancocelesti continuano a sviluppare gioco ma non gli riesce a finalizzare.
Al minuto 71' brivido in area Sestese: il Casale guadagna una punizione dai 25 metri la batte lo specialista Cappai che indirizza la palla all'incrocio dei pali, ma il nostro portierone Diego Faccioli si allunga e con le punte delle dita devia la palla in corner.
Al minuto 81' è il portiere casalese a salvare la propria porta: Francesco Raffaglio deciso entra in area scaglia il pallone e il portiere la tocca e con l'aiuto della traversa il pallone rientra in campo poi un difensore la mette in out.
Continua il "bombardamento" dei Biancocelesti: al minuto 83' Guccione, su assist di Duguet - ottima la sua partita - di testa lambisce il palo destro. Allo scadere del tempo Daniele Corti con un violento rasoterra sorprende la difesa ma non il portiere che salva ancora la propria squadra. Certamente la fortuna non era lì con i Biancocelesti.
DOMENICA ALLE ORE 14,30 VA IN SCENA PRO SESTO GOZZANO SARA' UNA PARTITA DI ALTO LIVELLO I TIFOSI NON POSSONO MANCARE AL BREDA.
(ROBERTO VAINI)

La Formazione: Faccioli; Guanziroli Raffaglio Corti Viganò Bernardi Duguet Fumagalli Di Renzo Guccione Scapuzzi. Allenatore Francesco Parravicini.

Leggi tutte le notizie su "Sesto Notizie"
Edizione digitale

Autore:snz

Pubblicato il: 14 Novembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Lascia un commento:

Pubblico Privato

Titolo

Messaggio